Dott. Antonio Orgiani

Specialista in Ortopedia e Traumatologia

  • Esperienza lavorativa

Dirigente Medico di I° Livello a tempo pieno e determinato presso l’U.O. di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale Vito Fazzi di Lecce dal 2/7/09 al 24\12\10.
Medico Esterno Frequentatore presso l’U.O. ORT 8 diretta dal Dr. A. Castagna di Chirurgia della Spalla, del Gomito e del Piede dell’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (MI) dal 10\1\11 al 31\8\13.
Medico a Contratto presso l’U.O. ORT 5 diretta dal Dr. A. Arnaldi di Chirurgia Artroscopica e Ricostruttiva del Ginocchio dell’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (MI) dal 1\9\13 al 31\10\14.
Medico a Contratto presso l’U.O. ORT 5 diretta dal Dr. A. Arnaldi di Chirurgia Artroscopica e Ricostruttiva del Ginocchio e presso l’U.O. ORT 10 diretta dal Dr. P. Volpi di Traumatologia dello Sport e Chirurgia del Ginocchio dell’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (MI) dal 1\11\14 al 16\7\15.
Medico Assistente presso l’U.O. ORT 10 diretta dal Dr. P. Volpi di Traumatologia dello Sport e Chirurgia del Ginocchio dell’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (MI) dal 17\7\14 a tutt’oggi.
Medico Sociale Settore Giovanile FC Internazionale Milano – 1908 dal 1\9\14 a tutt’oggi.
Membro del comitato scientifico di “Traumatologia dello Sport” della Società Italiana di Artroscopia (SIA) dal 26\10\15 ad oggi.

Ha Eseguito come primo operatore oltre 300 interventi chirurgici di chirurgia ortopedica maggiore e minore (chirurgia protesica dell’anca e ginocchio, traumatologia dello sport di spalla e ginocchio, interventi di traumatologia ortopedica, correzione delle deformità dell’avampiede, escissioni chirurgiche) e partecipato ad oltre 1000 interventi di chirurgia ortopedica e traumatologica come secondo o terzo operatore.

  • Istruzione e Formazione

Maturità Classica nell’Anno Scolastico 1995-’96, presso il Liceo Classico “B. Marzolla”, Brindisi;
Laurea in Medicina e Chirurgia il 27 Febbraio 2003 con voti 106/110, presso l’Università degli Studi di Bologna discutendo una tesi col Prof. Roberto Binazzi sul tema: “La Lesione del Legamento Crociato Anteriore nello Sportivo”;
Abilitazione professionale nella seconda sessione dell’anno accademico 2002-03 con voti 104/110;
Laurea Specialistica in Ortopedia e Traumatologia presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli, Università degli studi di Bologna, il 5/11/08 con voti 70/70 con lode, discutendo la tesi col Prof. Mario Mercuri sul tema: “Le fratture dell’acetabolo: confronto fra tecniche chirurgiche”;

  • Pubblicazioni

“Revisione di fallimenti protesici d’anca con Stelo Restoration T3”, LO SCALPELLO 2003; 17:299-304 (in collaborazione con R. Binazzi, V. Vaccari. R. Rossi, P. G. Marchetti et al.).
“Lo stelo non cementato nei reimpianti con importante perdita ossea. Revisione con stelo lungo a presa diafisaria”, La CHIRURGIA DI REVISIONE DELL’ARTROPROTESI D’ANCA, CAPITOLO DI MONOGRAFIA, V. SALVI 2003, (in collaborazione con R. Binazzi, P. G. Marchetti et al.).
“Cementless Revision with T3 Conical Stem for severe bone stock loss”, POSTER al 6° Domestic Meeting of the EHS, Efort 2004, (in collaborazione con R. Binazzi et al.).
“Surgical Treatment of Congenital Iliac Dislocation of the Hip with Two stage progressive lowering and THR”, POSTER al 6° Domestic Meeting of the EHS, Efort 2004, (in collaborazione con R. Binazzi et al.).
“Long Term Results with Cementless Fitek Cups”, ABSTRACT al 18° Annual Symposium of the International Society for Technology in Artroplasty, Kyoto 2005 (in collaborazione con R. Binazzi et al.).
“Cementless Revision with T3 and MT3 Tapered Conical Stem for severe bone stock loss”, ABSTRACT al 18° Annual Symposium of the International Society for Technology in Artroplasty, Kyoto 2005 (in collaborazione con R. Binazzi et al.).
“Surgical Treatment of Congenital High Iliac Dislocation of the Hip with Two stage progressive lowering and Metal-on-Metal THR”, ABSTRACT al 18° Annual Symposium of the International Society for Technology in Artroplasty, Kyoto 2005 (in collaborazione con R. Binazzi et al.).
“Cementless Revision with T3 and MT3 Conical Stem for severe bone stock loss”, ABSTRACT al 25° World Congress of the SICOT/SIROT, ISTAMBUL 2005 (in collaborazione con R. Binazzi et al.).
“Arthroscopic repair of subscapularis tear. Clinical and ultrasound evaluation”, ABSTRACT al 23° European Congress of the SECEC/ESSSE, LIONE 2011 (in collaborazione con A. Castagna et al.).
“Ibandronate and cementless bone mass: new therapeutic approach in periprosthetic loosening prevention”, Clinicale Cases in Mineral and Bone Metabolism 2011; 8 (1): 55-56 (in collaborazione with G. Rollo et al.).
“Ibandronate and cementless total hip arthroplasty: densitometric measurement of periprosthetic bone mass and new therapeutic approach to the prevention of aseptic loosening”, Clinicale Cases in Mineral and Bone Metabolism 2012; 9 (1): 50-55 (in collaborazione G. Rollo et al.).
“Posteriore cruciate ligament reconstruction with all-inside technique: a technical note”, Muscles, Ligaments and Tendons Journal 2014; 4 (4): 467-470 (in collaboratioe con P. Volpi et al.).

  • Partecipazioni in qualità di relatore ad Eventi scientifici

Attestato di partecipazione in qualità di Relatore al 20° Congresso Nazionale CIO “L’evoluzione delle tecniche chirurgiche nei traumi del bacino e degli arti inferiori” 16-19/03/2010, Sesto di Pusteria (BZ);
Attestato di partecipazione in qualità di Relatore al XI° Congresso regionale A.P.L.O.T.O Ortopedici e Traumatologi Ospedalieri d’Italia “Pseudoartrosi di clavicola: osteosintesi con placca ed innesto” 30/09/2010, Lecce.
Attestato di partecipazione in qualità di Relatore al XI° Congresso Nazionale SICSeG 2012 “Partial Sovraspinatus Tendon tear: Trans-tendon repair o complete tear and repair? Randomized Clinical Studio” and “Elbow Surgical Approches”, Lecce 24-26/05/2012,
Attestato di partecipazione in qualità di Relatore al 98° Congresso Nazionale SIOT 2013 “Partial rotator cuff tear: debriedement vs repair “, Genova 26/10/2013.